Drucker_klein

Stampante cerca connessione

Stranamente quasi tutti i miei dispositivi per computering sono della Hewlett Packard. Il mio portatile era il primo – e molto soddisfacente. Poi ho comprato uno schermo aparte e a casa ho visto: di nuovo un HP. La mia stampante è la nuova arrivata della famiglia. Anche lei è stata scelta per altri criteri e solo comprando mi sono resa conto che era con queste iniziali magiche.

Una stampante nuova era necessaria anche se non la uso eccessivamente ma sempre qualche volta capita che l’uno o l’altro preferisco su carta. Una ricetta per esempio oppure le attrazioni di una città che voglio visitare.

La vecchia forse se ne era andata perché non l’ho usata per un periodo abbastanza lungo e quindi l’inchiostro si è seccato. Allora mi sono messa in cerca di un nuovo partner da connettermi.

 

HP Photosmart 7520 e-all-in-one

Interessante che parole nuove ci sono: Cloud Access Printer. La Photosmart 7520 è una con questo sopranome. Ma dopo ne parlo..

Importante per me era la definizione di un all-in-one. Allora la stampante stampa, fa lo scanning e le foto copie, in bianco e nero e colorati. Inoltre il design in nero è classico, è abbastanza leggera e facile da manovrare e non troppo grande – se anche ha bisogno di uno spazio tutto suo. Lo spazio per la carta però può essere chiuso quando è in disuso e quindi risparmia un po’ di spazio.

La stampante ha un touchscreen display sul lato sinistro. Questo è facile da capire e usare. Ricorda un po’ a un iPhone e quindi quasi per tutti molto familiare.

Sopra si apre la copertura per infilare il documento da copiare oppure lo scanning. Quando si sa come girare il documento prima di infilarlo, non si deve più correggere al computer. Qui sopra ci sta anche l’apertura per il fax al modello Photosmart 7520. Una funzione complementare e molto utile.

Davanti si trova l’importo per la carta. Si può aprire uno stop per la carta quando esce fuori dalla stampante, chiudendolo quando è in disuso. Qui si mette anche la carta per le fotografie, con un regolatore si aggiusta la posizione nell’entrata.

Naturalmente si deve connettere la stampante alla corrente. Ha però anche la possibilità di collegamento tramite un USB al computer. Io la tengo wireless – un cavo in meno nel caos.

Cloud Access Printer

Il wireless era un aspetto importante per me. Con tutti questi cavi in giro preferisco un wireless ‘pulito’. Proprio per questo non la posso usare solo con il computer ma anche con un qualsiasi altro dispositivo. Per esempio stampare qualcosa dal mio Netbook quando sto in un’altra stanza. Un’altra funzione complementare e molto pratica: quando sto fuori casa ma vorrei stampare qualcosa allora lo posso per esempio fotografare via iPhone e mandarlo via e-mail alla stampante. Funziona con un indirizzo e-mail particolare che si prende dopo iscrizione gratuita a questo servizio. Ideale per mandare per esempio fotografie.

 

Conclusione

La stampante è super efficiente, pratica e veloce e ideale per chi vuole una stampante, uno scanner e una copiatrice per la casa oppure l’ufficio in casa. Non ho provato ancora la funzione di stampare via e-mail ma la funzione ‘da-stanza-in-stanza’ è super grandiosa. Adoro di stare sulla terrazza a prendere il sole e quando vedo qualcosa su Internet lo posso anche stampare senza alzarmi.

La stampa è ok, anche per le fotografie. Business cards – le carte da visita – escono perfette anche a colori. Ma metto sempre solo una carta alla volta perché è più doppia e non voglio che la stampante poi non prende bene la carta. E la stampa sulle carte da visita non diventa precisa.

Io a proposito ho comprato il predecessore, la Photosmart 7510 all-in-one, perché la funzione fax non era necessario per me. Credo fare uno scan e poi mandarlo via e-mail è la stessa identica cosa.

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +3 (from 3 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.